Eolie Logo 273x112
bernardi banner
Venerdì, 24 Novembre 2017

NEWS

Cosa fare a Salina: 5 esperienze da non perdere

Il mare delle Isole Eolie è un’attrattiva già sufficientemente allettante per spingere turisti di tutto il mondo a sceglierle come meta per le loro vacanze all’insegna del relax.

 

Tuttavia, se non vuoi limitarti a trascorrere il tuo soggiorno interamente sulle suggestive spiagge dell’arcipelago, ecco qualche consiglio per vivere Salina a 360°:

 

 

 

 

1. Escursione a Fossa delle Felci: tra le esperienze da vivere, si inserisce a pieno titolo il percorso trekking a 962 metri su questo splendido monte dal panorama mozzafiato. Fossa delle Felci, con i suoi quasi mille metri sul mare, è un angolo immerso nel verde in cui poter rilassare la mente e godere di un pacifico silenzio.

 

2. Giro in barca a Pollara: questa località è facilmente raggiungibile sia via mare che via terra una volta approdati sull’isola e, per spostarsi rapidamente, esiste anche la possibilità di noleggiare uno scooter.  Per gli appassionati di snorkeling è impossibile resistere alla tentazione di tuffarsi tra le acque cristalline della sua spiaggia, munirsi di maschera e scrutare il fondale. Noleggiando una barca è possibile osservare le stratificazioni geologiche delle scogliere a ridosso sul mare.

 

3. La casa del Postino: sempre in contrada Pollara, è possibile ripercorrere gli scenari che hanno fatto da set al celebre film “Il Postino” con Massimo Troisi. Tra tutti, impossibile non visitare la casa con la famosa veranda e la sua vista sulle Isole Eolie.

 

4. Il Villaggio Preistorico: in località Portella, nel 1954, sono state ritrovate una ventina di capanne preistoriche risalenti all’età del bronzo. La loro struttura in pietra ha permesso loro di giungere, anche se parzialmente, fino ai giorni nostri insieme ad altrettanti pithoi destinati alla conservazione dell’acqua.

 

5. Il Museo Civico di Santa Marina Salina: le diverse strutture custodiscono i tanti aspetti della storia dell’Isola di Salina. Il Museo Archeologico comprende i reperti dell’età del bronzo e i resti delle terme romane. Il Museo Etno-antropologico consiste in una ricorstruzione all’interno di un’abitazione della prima metà dell’ottocento, con arredamento tipico di quel periodo.

 

 

Vuoi vivere le isole Eolie a 360°? 

Scopri le promo e le iniziative dei nostri Hotel e Ristoranti a Lipari!

 

 

ph. Italia.it 

 

BarraGusto BarraAccoglienza BarraBenessere
Pulsante fili Pulsante pule

Pulsante trito

Pulsante mendo Pulsante pinna Pulsante bene

NEWS

EVENTI

EXPERIENCE

VIDEO

RICETTE