Filippino Logo 273x112
bernardi banner
Mercoledì, 26 Novembre 2014

RICETTE

Scorfano alla ghiotta alla Liparota




Il Ristorante Filippino spiega il procedimento di un piatto che ha tutto il profumo della buona tradizione culinaria delle Isole Eolie: lo “Scorfano a Ghiotta a Liparota”


 




Ingredienti:


2 scorfani da 500 gr, circa
3 cipolline
3 pomodori maturi
8 olive verdi
1 cucchiaio di capperi
prezzemolo q.b.
basilico q.b.
½ bicchiere di vino bianco secco
3 cucchiai di olio d’oliva
pane tostato
pepe q.b.
sale q.b.




Procedimento:

Eviscerate gli scorfani, tagliate tutte le pinne pungenti, squamateli, lavateli in acqua corrente e lasciateli sgocciolare.
Pulite le cipolline e affettatele finemente; lavate i pomodori, privateli della buccia e dei semi, tagliateli a dadini; snocciolate le olive, lavate e tritate finemente il basilico e il prezzemolo.

In una casseruola, scaldate l’olio d’oliva e rosolate le cipolline, unite le olive e i pomodori; cuocete per 1-2 minuti. Aggiungete gli scorfani, i capperi e il trito di prezzemolo e basilico.
Bagnate con il vino bianco, versate un bicchiere d’acqua e cuocete a pentola coperta per circa 30 minuti.
10 minuti dalla fine della cottura, aggiustate di sale, pepe e terminate la cottura togliendo il coperchio.

Servite accompagnando lo scorfano con i crostini di pane tostato. 

BarraGusto BarraAccoglienza BarraBenessere
Pulsante fili Pulsante pule

Pulsante trito

Pulsante mendo Pulsante pinna Pulsante bene

NEWS

EVENTI

EXPERIENCE

VIDEO

RICETTE