Filippino Logo 273x112
bernardi banner
Venerdì, 28 Novembre 2014

RICETTE

CANNOLO ALLA SICILIANA CON RICOTTA, CANDITI E CIOCCOLATA

Tra le ricette tipiche della tradizione dolciaria siciliana, troviamo certamente il cannolo. Il Ristorante da Filippino a Lipari ci spiega come prepararlo nella sua variante più classica, con ricotta, canditi e gocce di cioccolato amaro.

In commercio esistono diverse case che producono le scorze già pronte per essere farcite, ma quelle realizzate in casa hanno la stessa insostituibile fragranza dei cannoli freschi di pasticceria; vediamo quindi come realizzarle passo passo.



Ingredienti per 4 persone


Impasto per le scorze:

100 gr di farina
100 gr di strutto
3 albumi d’uovo
1 cucchiaino di marsala superiore o un cucchiaio di vino rosso
1 pizzico di sale
olio di semi di arachidi o abbondante strutto per la frittura delle scorze


Ripieno delle scorze:

200 gr di ricotta di pecora fresca setacciata
100 gr di zucchero a velo
30 gr di dadini di frutta candita
30 gr di cioccolato amaro a pezzetti o in gocce
30 gr di mandorle pralinate
4 scorzette di arancia candita

Procedimento per la realizzazione delle scorze


Sciogli lo strutto nella farina con un pizzico di sale, disponendolo a fontana. Versa lo zucchero, il chiaro d’uovo, il marsala (o il vino) e impasta fino a ottenere una palla consistente; avvolgila in un panno e lasciala riposare per circa 2 ore; successivamente spianala con il mattarello per ricavarne una sfoglia non molto sottile.

Con l’aiuto di un bicchiere, ricava dei dischi di circa 10 cm da avvolgere intorno alla forma per i cannoli unta in precedenza con lo strutto.

Utilizza l’albume d’uovo per ungere i due lembi del dischetto che andranno a sovrapporsi, così da saldarsi durante la frittura in abbondante strutto (o olio d’arachidi). La frittura potrà considerarsi perfetta quando anche la parte interna del cannolo acquisterà lo stesso colore dorato brunito della crosta esterna.

Una volta freddi e asciutti, i cannoli sono pronti per ricevere il loro ripieno.

Procedimento per la realizzazione del ripieno


Dopo aver setacciato la ricotta (che deve essere freschissima), uniscila e mescola con zucchero a velo, dadini di frutta candita e cioccolato amaro. Riempi la scorza di cannolo con questo composto e spolverala con pezzetti di mandorle pralinate. Guarnisci tutto con scorzette d’arancio e preparati a gustare il risultato finale.
BarraGusto BarraAccoglienza BarraBenessere
Pulsante fili Pulsante pule

Pulsante trito

Pulsante mendo Pulsante pinna Pulsante bene

NEWS

EVENTI

EXPERIENCE

VIDEO

RICETTE